Pallotte cacio e ove

ottobre 7, 2016 Cucina abruzzeseL'Italia nel PiattoRicetteSecondi piatti  Nessun commento

Tempo di preparazione: 50 Minuti
Ricetta per: 4 Persone

Oggi il calendario del cibo dedica la giornata nazionale alle ” Pallotte cacio e uova “ ed io ne sono l’ambasciatrice. Se volete saperne di più sulla loro tradizione e origine non perdetevi la lettura del post e non mancate di far visita agli amici che hanno contribuito alla giornata.

Un piatto tipico della cucina popolare abruzzese, “le pallotte cacio e ove” (polpette cacio e uova) dove fa da protagonista “il pecorino abruzzese”. Questa ricetta nasce dalla tradizione contadina, un piatto considerato come la versione povera delle polpette di carne, ma che vi assicuro stuzzicano gustosamente l’appetito!

Ingredienti:

  • 300 gr di formaggio grattugiato pecorino abruzzese o rigatino (formaggio di pecora semistagionato)
  • 300 gr di mollica di pane raffermo
  • 4 uova
  • una manciata di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 litro di olio di girasole per friggere
  • sale q.b.

Per la salsa:

  • 500 gr di pomodoro pelato
  • sale q. b.
  • 2 foglie di basilico
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo

Preparazione:

In una ciotola capiente versare la mollica di pane, il formaggio grattugiato, il sale, il prezzemolo e le uova, lavorare il tutto, e raggiunta una consistenza molle, preparare le polpette della grandezza desiderata. Scaldare l’olio fino a temperatura e friggerle, risulteranno cotte non appena dorate in superficie.
Per il sugo: in un tegame di coccio scaldare l’olio con la cipolla e l’aglio, quando comincerà a soffriggere un po’ versare il pomodoro ed il basilico, salare e non appena comincerà a rapprendersi calarvi dentro le polpette al formaggio e lasciar insaporire il tutto qualche minuto.

 

 

Lascia una risposta

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>