Pupe di Pasqua abruzzesi

aprile 2, 2017 DolciRicette  10 commenti

Tempo di preparazione: 50 Minuti
Ricetta per: +6 Persone

Oggi 2 Aprile 2017, c’è l’ appuntamento mensile con la rubrica “L’Italia nel Piatto”, il tema prescelto è “Pasqua e pasquetta”.

pasqua1La Pasqua abruzzese ha inizio con i  riti della Settimana Santa, che, soprattutto a Lanciano, la mia città, è molto sentita.
Essa è organizzata  dall’ Arciconfraternita Morte e Orazione di San Filippo Neri che ha sede nella chiesa di Santa Chiara, a corso Roma, che si concludono con le processioni del Giovedì e del Venerdì Santo.Ma le tradizioni non sono legate solo a storia e religione ma anche, ovviamente, alla cucina. Fra le tradizioni più diffuse ancora oggi ci sono pupe, cavallipasqua e cuori, dolci semplici nell’impasto, fatto di farina, olio, zucchero e uova, ma più elaborati nelle decorazioni, oltre alla variante semplice esiste anche quella ben più calorica fatta di mandorle e cioccolata.  Tradizione vuole che ai bambini si regali un cavallo, alle bimbe una pupa, spesso disegnata con forme generose e addirittura con un uovo sodo al posto della pancia come simbolo di prosperità, mentre agli innamorati tocchi il cuore.
 

Ingredienti:

  • 5 tuorli
  • 1albume a neve
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di mandorle tostate e tritate
  • 100 gr di cioccolato fondente a pezzetti
  • 125 ml di olio di semi
  • 300 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • un pizzico di cannella

Preparazione:

Ho battuto i tuorli con lo zucchero, ho aggiunto l’album e montato a neve, poi le mandorle tostate e tritate, il cioccolato a pezzetti, il limone grattugiato, poi la farina con il lievito ed un pizzico di cannella. Ho trasferito l’impasto su di una spianatoia e amalgamato bene fino ad ottenere un composto morbido. Infine ho ricavato tre pezzi di pasta e ho creato, con le mani la forma del cuore e del cavallo. Ho infornato a 180 gradi per 20-25 minuti.

Per la glassa al cioccolato
Ho fatto semplicemente sciogliere a bagnomaria due quadrati di cioccolato, con l’aiuto di un pennello da cucina ho decorato i dolci e spolverato con gli zuccherini colorati.

 

Buona Pasqua!!

Ecco le altre ricette dell’Italia nel Piatto:

Lombardia: La Spongada camuna http://www.kucinadikiara.it/2017/04…
Veneto: La Fugassa veneta http://www.ilfiordicappero.com/2017…
Emilia Romagna: La tardura romagnola http://zibaldoneculinario.blogspot.com/…
Liguria: reginette con le uova http://arbanelladibasilico.blogspot.com/…
Toscana: Torta di riso carrarina http://acquacottaf.blogspot.com/201…
Marche: Coratella d’Agnello con le uova http://www.forchettaepennello.com/2…
Lazio: Costolette di agnello panate http://www.silviaferrante.com/2017/…
Abruzzo: Pupe di Pasqua abruzzesi http://ilmondodibetty.it/pupe-di-pa…
Puglia: Lampascioni sott’olio http://breakfastdadonaflor.blogspot.com/…
Campania: Carciofi arrostiti sulla brace http://www.isaporidelmediterraneo.it/…
Calabria: ‘mpiulato – http://ilmondodirina.blogspot.com/2…
Sardegna: Is Tillicas de mendula e saba http://dolcitentazionidautore.blogspot.com/…

 

Il nostro blog – http://litalianelpiatto.blogspot.it/

Logo "L'Italia nel piatto"

Logo “L’Italia nel piatto”

10 commenti a Pupe di Pasqua abruzzesi

  • Elena  Dice:

    wow che lavorone!!! devono essere molto golose però…

  • Daniela  Dice:

    Bello e goloso questo dolce della tradizione 🙂

  • Milena  Dice:

    bellissime le tue pupe pasquali, ancora più golose con la copertura di cioccolato!
    Da noi in puglia si usano regalare le scarcelle con un impasto semplice e decorato con un uovo!
    un abbraccio

  • La fugassa veneta - il fior di cappero  Dice:

    […] e pennelli) Marche: Coratella d’Agnello con le uova  (blog: Forchetta e pennello) Abruzzo: Pupe di Pasqua abruzzesi (blog:  Il mondo di Betty) Puglia: Lampascioni sott’olio (blog: Breakfast da Donaflor) […]

  • Elisa  Dice:

    ma dai??”!! che bella tradizione!!!!
    ciao
    elisa

  • […] Abruzzo: Pupe di Pasqua abruzzesi  dal blog Il mondo di Betty […]

  • […] d’Agnello con le uova Lazio: Costolette di agnello panate Umbria: Agnello tartufato Abruzzo: Pupe di Pasqua abruzzesi Puglia: Lampascioni sott’olio Calabria: ‘mpiulato – Sicilia: La Cassata Siciliana […]

  • Chiara  Dice:

    Wow, splendida ricetta!!!! Complimenti cara, ne rubo un morso!!!!

  • barbara  Dice:

    Quanto mi piace leggere le tradizioni del nostro bel paese! Sono le nostre radici che ci permettono di andare avanti e dunque debbono essere tramandate. Golosissime le tue ” pupe “. Un abbraccio.

  • barbara  Dice:

    Golosissime le tue Pupe. assomigliano un pò alle nostre “cuddure “

Lascia una risposta

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>