Quiche di zucchine e groviera

marzo 22, 2015 AntipastiPizze e torte salateRicette  2 commenti

Tempo di preparazione: 60 Minuti
Ricetta per: 8 Persone

Adoro le torte salate e la pasta brisée di M. Roux si è rilevata unica, buonissima e facile da preparare. La mia ricetta è la Quiche di zucchine e groviera, un involucro di pasta brisée, ripieno di ingredienti semplici morbidi e dal sapore delicato. Questa torta salata è davvero gustosa e versatile ideale per un antipasto o aperitivo primaverile o pasquale, ma anche da gustare come piatto unico.

 

Ingredienti:

Pasta brisèe di Michel Roux

  • 250 g di farina
  • 150 g di burro, tagliato a pezzettini e leggermente ammorbidito
  • 1 cucchiaino di sale
  • Un pizzico di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di latte freddo

Farcia

  • 500 gr di zucchine
  • 3 uova
  • 200 ml di panna
  • 100 gr di grana grattugiata
  • 200 gr di groviera grattugiata
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1/2 cipolla
  • sale q.b.

Preparazione:

Procedimento per la Brisée

Versate la farina a fontana sul piano di lavoro. Mettete al centro il burro, il sale, lo zucchero e l’uovo, poi mescolateli e lavorateli con la punta delle dita.

quiche0Incorporate piano piano la farina, lavorando delicatamente l’impasto finché assume una consistenza grumosa.

Aggiungete il latte e incorporatelo delicatamente con la punta delle dita finché l’impasto comincia  a stare insieme.

Spingete lontano da voi l’impasto con il palmo della mano, lavorando di polso, per 4 o 5 volte, finché è liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo fino all’uso.

Per la farcia

quiche4Lavate e tagliate a rondelle le zucchine e fatele saltare per una decina di minuti in una padella antiaderente con due cucchiai di olio evo e 1/2 cipolla tritata . Quando le zucchine saranno cotte, salate e ponetele in una ciotola per farle intiepidire. In una terrina sbattete le uova, aggiungete la panna fresca, il parmigiano grattugiato e la groviera, mescolate bene. Poi aggiungete al composto le zucchine.

Infarinate leggermente il piano di lavoro e il mattarello. Stendete la pasta fino a ottenere le dimensioni e la forma desiderate.

quiche3Stendete l’impasto in una tortiera e rifilate la pasta in eccesso col coltello o passando il mattarello sulla tortiera. Lasciate raffreddare in frigo per 20 minuti perché non si crepi durante la cottura.
Prima di cuocere in bianco bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta per far fuoriuscire l’aria. Rivestite il guscio di pasta con la carta forno e riempitelo con uno strato di pesi che tenga schiacciato l’impasto evitando che si gonfi in maniera non uniforme.
quiche2Cuocete “in bianco” nel forno a 180° per 15 minuti e continuare a 160° per altri 7/8 minuti.
Riempire il guscio di pasta con il ripieno preparato.
Infornate a 180° per 20 minuti, sino a doratura.

 

Con questa ricetta partecipo al Contest:

mtc

 

Share

2 commenti a Quiche di zucchine e groviera

  • Flavia (Elisa Baker)  Dice:

    Intanto benvenuta all’MTC, e devi sapere che nella mia quiche preferita ci sono le zucchine..quindi non potevi inziare meglio!!!! Grazie Flavia

Lascia una risposta

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>