Ravioli di carne

Settembre 27, 2018 L'Italia nel PiattoLe mie RicettePastaPrimi piattiRavioliRicette  Nessun commento

Tempo di preparazione: 160 Minuti
Ricetta per: Persone

La pasta, il simbolo della qualità gastronomica italiana nel mondo. … insieme al food, rappresentano uno dei simboli dell’etichetta Made in Italy

 

Oggi la mia proposta è quella dei  ravioli che per me rappresentano il “piatto” della famiglia , ai ricordi della mia infanzia, al Natale, al classico dei pranzi domenicali,definito anche piatto unico, dato che i ravioli di carne sono un primo piatto ricco e sostanzioso.

Ravioli di carne:

Ingredienti per l’ impasto:

500 g di semola rimacinata di grano duro

3 uova intere freschissime acqua qb

Per il ripieno :

g. 250 di carne macinata di manzo

una cipolla bianca

un bicchiere di vino bianco

olio d’oliva extravergine

sale

1 uovo

grana grattugiato

noce moscata

Procedimento: Preparate l’impasto disponendo su di una spianatoia la farina, praticate un foro al centro della semola e aggiungete le uova leggermente sbattute, cominciate a impastare aggiungendo a poco a poco l’acqua. Dovete ottenere un impasto morbido e liscio e al tempo stesso consistente. Una volta lavorato bene l’impasto ( circa 10 minuti), mettetelo a riposare coperto con un canovaccio. Preparate ora il ripieno, in una casseruola mettere un filo di olio,  la carne e la cipolla tritata fare rosolare e poi sfumare con il vino bianco, fate cuocere per 20 minuti circa. Fate raffreddare e aggiungete un uovo e il grana grattugiato e una grattata di noce moscata. Stendete la pasta con  con la macchinetta apposita,fate uno strato sottile,  poi mettete il ripieno e ricoprite con un’ altro strato di pasta,togliete l’ aria in eccesso e ricavate dei ravioli con un tagliapastaravioliabruzzesi2   ravioliabruzzesi1

Ingredienti per sugo abruzzese:

4 pezzi di agnello

4 fettine di vitello

4 costine di maiale

4 fettine di pancetta affumicata

1 cipolla aglio,

olio

½ bicchiere di vino bianco secco

½ bottiglia di passata di pomodoro

1 scatola di pelati da 800 gr.

sale, pepe e basilico.

Preparare con le fettine di vitello  4 involtini farciti con aglio e prezzemolo tritati, parmigiano grattugiato e pancetta affumicata. Chiudere con stuzzicadenti . Mettere sul fuoco un tegame con poco olio, la cipolla , gli spicchi di aglio ed i vari tipi di carne. Lasciare soffriggere per 10’ a fuoco moderato, aggiungere il vino bianco e fare evaporare senza coperchio. Unire ½ bicchiere d’acqua e lasciare lentamente rosolare il tutto. Unire sale, pepe, pomodoro e basilico. Continuare la cottura lentamente per più di 1 ora tenendo il coperchio semichiuso e girando di tanto in tanto. Lessare i ravioli, condirla con il ragù. Impiattare completando con un’abbondante manciata di formaggio misto grattugiato, ancora sugo.

 

Share
Tags:  ,

Lascia una risposta

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>