Summer Burger per MTC n.49

giugno 21, 2015 Finger FoodRicetteSecondi piatti  Un commento

Tempo di preparazione: 160 Minuti
Ricetta per: 2 Persone

Cari Lettori,

I protagonisti della sfida n. 49 per MTC sono gli American hamburger, quelli homemade, scelta effettuata dalla bravissima Arianna, che ci ha permesso di trasferirci anche se idealmente negli Stati Uniti. La sfida prevede la realizzazione dei panini o meglio buns, una prova per me difficile,(non avevo mai realizzato buns!), ma nello stesso tempo interessante, spero ci sia riuscita!

Per i buns ho seguito alla lettera la ricetta di Arianna:

Ingredienti per 4 buns con lievito di birra:

  • 250 g di farina (00 e 1 o Manitoba al 50%)
  • 130 g di latte
  • 20 g di burro
  • 10 g di zucchero
  • 5 g di strutto (per chi non potesse sostituibile con il burro)
  • 5 g di sale
  • 4 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione:

Intiepidire il latte, scioglierci il lievito con il miele e lasciar riposare per una decina di minuti. In una boule di vetro capiente setacciare la farina, formare una fontana, versare il latte poco per volta e lasciarlo assorbire mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungere lo strutto ed il burro a temperatura ambiente e il sale e lo zucchero. Impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeno.

BUNSCoprire con della pellicola e un panno e lasciar lievitare fino al raddoppio (1-2 ore). Prendere l’impasto,sgonfiarlo leggermente cercando di formare un rettangolo che poi piegherete (più o meno come un asciugamano): dividetelo idealmente in tre parti, sovrapponete la parte di destra al centro ed idem con la sinistra (al centro, sopra la destra). Ora rigirate di 90° e fate lo stesso.

Far riposare così l’impasto, con la chiave (la parte della piega) rivolta verso il basso e coperto da un panno per una mezz’oretta. Formare poi i buns (con queste dosi mi vengono 4 panini da circa 80-90 g l’uno). Poggiarli su una teglia coperta da carta da forno e con il palmo della mano schiacciarli leggermente.
Far riposare coperti da pellicola per una mezz’oretta.

Per la cottura dei buns:

1 uovo

un goccio di latte (per chi non può per questioni di dieta/religione/intolleranze si può omettere)

Semi di sesamo (o altri a scelta)

 Accendere il forno a 180°C.
BUNS1Sbattere in un ciotolino l’uovo con il latte.
Togliere la pellicola e spennellare la superficie dei buns con il composto di uova e latte. Spolverizzare con i semi di sesamo e quando il forno raggiunge temperatura infornare e cuocere fino a doratura (nel mio forno 20 minuti).
Sfornare e lasciar asciugare su una gratella.

Hamburger:

  • 500 g di carne tritata
  • 1 cucchiaino di cipolla tritata molto finemente
  • un pizzico di peperoncino
  • sale q.b
Maionese:
  • 250 ml di olio di semi di girasole
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di senape
  • sale, pepe

Preparazione:

In una terrina amalgamare velocemente la carne con la cipolla tritata,un pizzico di peperoncino  ed ottenere un composto omogeneo. Dividere in 4 parti uguali, formare delle piccole sfere e poi schiacciarle leggermente. Devono avere un diametro leggermente maggiore di quello dei buns perché in cottura si ritirano un poco.
Per la maionese:
In un frullatore mescolare il tuorlo e la senape con una frusta e aggiungendo a filo l’olio iniziare a montare. Salare, pepare e aggiungere il succo di limone sempre continuando a montare fino a quando il composto non è stabile.

Per il completamento della ricetta:
fettine di melanzane grigliate
fettine di pomodoro
foglie di lattuga
sottiletta di cheddar
 
Contorno:
Patatine fritte
Farcitura:
Riscaldare la griglia e far cuocere le fettine di melanzana, poi riscaldare una padella antiaderente sul fuoco e far cuocere gli hamburger girandoli spesso e senza schiacciarli.
Tagliare il pane a metà, quando gli hamburger sono quasi pronti, mettere una fetta di formaggio sopra gli hamburger e coprirli con un coperchio per un minutino, prendere il pane e spalmarci la maionese, adagiarci la lattuga, poi la fetta di pomodoro, l’hamburger e poi la melanzana grigliata, e infine la maionese.
SUMMERBUNS1
Con questa ricetta partecipo alla sfida n. 49 MTC
burger
Share
Tags:  , ,

Un commento a Summer Burger per MTC n.49

  • Saparunda  Dice:

    Peccato sia riuscita a farvi trasferire in America solo virtualmente… Però se mi offri uno di questi tuoi strepitosi burger (e se vincessi al superenalotto o una lotteria :p ) prometto di portarvi tutti con me a vivere il sogno americano!! :))))

Lascia una risposta

Puoi utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>